Your are here: Home // Posts Tagged With rumena

Castel Volturno, tenta rapina a 56enne, in carcere rumena

https://www.amazon.it/gp/product/B0794TLHP4/ref=fs_kar Castel Volturno (Caserta) – La scorsa notte, in Castel Volturno (Caserta), in via SS domiziana km 32+200, i carabinieri della sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone hanno tratto in arresto Treica Alexandra Elena, cl. 91, rumena. La donna è stata rintracciata dai militari dell’Arma e tratta in arresto a seguito di una denuncia... 

Santa Maria Capua Vetere, cocaina occultata in auto, presa rumena

Santa Maria Capua Vetere (Caserta) – I Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), in via Napoli, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Monica Melenciuc, cl. 86, di origini... 

San Nicola La Strada, faceva prostituire la figlia in casa, denunciata rumena

San Nicola La Strada, faceva prostituire la figlia in casa, denunciata rumena
San Nicola la Strada (Caserta) – I Carabinieri della Stazione di San Nicola la Strada (Caserta), in quel centro, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di favoreggiamento della prostituzione, una quarantottenne rumena residente in San Nicola La Strada. Le indagini svolte dai militari dell’Arma hanno permesso di accertare che la donna, quale proprietaria dell’immobile sito in via... 

Castel Volturno, aggredisce e tenta di rapinare rumena, nei guai egiziano

Castel Volturno (Caserta) – Sulla domitiana al km 33,00, i carabinieri della stazione di Castelvolturno (Caserta), hanno arrestato il pregiudicato egiziano Moussa Mohamed Ali Khadr, cl. 81, residente a Mondragone (Caserta), responsabile di tentata rapina. foto archivio Nella circostanza, i militari dell’Arma lo hanno bloccato mentre tentava di sottrarre la borsa contenente effetti personali... 

Marcianise, minaccia rumena di cui invaghito, 30enne in carcere per stalking

Marcianise, minaccia rumena di cui invaghito, 30enne in carcere per stalking
Marcianise (Caserta) – I carabinieri della stazione di Marcianise (Caserta), e quelli della CIO del 10° Btg. Campania, hanno tratto in arresto, con l’accusa di atti persecutori e porto d’armi abusivo di armi, Ferdinando Scaldarella, 30enne del luogo. L’arresto è scaturito in seguito alla richiesta di intervento con la quale veniva segnalata la presenza di un uomo armato nei pressi dell’abitazione... 

Lusciano, strattona e ruba la borsa a rumena, preso egiziano

Lusciano, strattona e ruba la borsa a rumena, preso egiziano
Lusciano (Caserta) – I carabinieri della stazione di Parete (Caserta), hanno localizzato ed arrestato, in flagranza di reato, il cittadino egiziano Moawad Faragalla Karem Mohamed, classe 1984. I militari dell’Arma hanno rintracciato l’uomo dopo brevi ricerche, dopo che in Parete, aveva strattonato per asportarle la borsa, una giovane rumena procurandole contusioni. La borsa, contenente... 

Santa Maria La Fossa, furto in appartamento, arrestata rumena, bottino recuperato

Santa Maria La Fossa (Caserta) – In Santa Maria la Fossa (Caserta), in via Cappella, i carabinieri della stazione di Grazzanise (Caserta), nel corso di un servizio preventivo per il controllo del territorio hanno arrestato, in flagranza per furto in abitazione, la cittadina rumena Baiaram Lucica classe 1975, domiciliata in Villa Literno (Caserta). La donna, in base agli elementi emersi, nello... 

Francolise, spara contro la porta della sua ex, denunciato 33enne

Francolise, spara contro la porta della sua ex, denunciato 33enne
Francolise (Caserta) – Un uomo, colto da un irrefrenabile raptus di rabbia, spara contro la porta della sua ex compagna che lo ha lasciato e continua la sua follia con telefonate minacciose, è stato arrestato. E’ stato solo per fortuna che una donna è stata ferita dall’impilso violento di un uomo che, vistosi abbandonato dalla sua donna, ha cercato di convincerla con le cattive... 

Torino, sequestrano e violentano rumena per due giorni, branco in cella, coinvolto figlio di boss casalese

Torino – A Torino, rapiscono e stuprano una giovane rumena per poi abbandonarla dopo due giorni, il branco è tutto del casertano, tra di essi compare il nome del figlio di un boss del clan dei casalesi. Una giovane rumena, domiciliata nel torinese, regolare, impiegata come badante presso un’anziana, mentre stava andando a casa di amici per una serata in discoteca, venne avvicinata da... 
Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista