Your are here: Home // Posts Tagged With ordinanza

Grande (Ugl). “Ordinanza ritirata, il sindaco ci convochi, le nostre idee sono al servizio di Sparanise”

Grande (Ugl). “Ordinanza ritirata, il sindaco ci convochi, le nostre idee sono al servizio di Sparanise”
Sparanise (Caserta) – sicurezza, meno punizioni. È lo slogan coniato dalla Ugl Caserta, il sindacato che sta facendo le pulci alle ordinanze insensate promulgate dai sindaci della provincia ai tempi del Coronavirus e che a Sparanise ha richiesto ed ottenuto il ritiro della norma che aveva istituito la spesa a giorni alterni. Protagonista la Vicesegretaria Marianna Grande che aveva duramente... 

Covid 19. Palumbo (Ugl): “Ordinanze sindaci fanno confusione, si agevoli il plug and play”

Covid 19. Palumbo (Ugl):
Caserta – “Le ordinanze dei sindaci tese a regolare aperture, chiusure ed afflusso alle attività di prima necessità stanno creando confusione”. E’ quanto ha dichiarato questa mattina il Segretario territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo agli organi di stampa. “Se la ratio è quella di garantire la salute dei cittadini, l’effetto di talune decisioni rischia... 

Coronavirus, la nuova ordinanza di De Luca, quarantena e carcere per chi non si attiene alle regole

Leggi l’ordinanza Ordinanza Guarda il video http://www.comunicocaserta.com/website/?p=52773  Read More →

Caserta, Accensione falò per la festività di Sant’Antonio Abate del 17 gennaio, l’ordinanza

Caserta – Ordinanza per l’accensione del falò per la festività di Sant’Antonio Abate del 17 gennaio 2020. Ordinanza falò  Read More →

Caserta, Ztl in corso Giannone, lunedì 29 aprile il via

Caserta – E’ in corso di pubblicazione all’Albo pretorio del Comune l’Ordinanza con la quale viene istituita la Zona a Traffico Limitato in corso Giannone, nel tratto compreso tra piazza Vanvitelli e via S.Antonio da Padova, mediante l’installazione di due impianti perr la rilevazione elettronica degli accessi. L’Ordinanza entrerà in vigore il 29 maggio 2019,... 

San Felice a Cancello, minaccia e rincorre la moglie per le strade cittadine, in carcere per violenza in famiglia

San Felice a Cancello, (Caserta) – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri delIa stazione di San Felice a Cancello, (Caserta) nell’ambito di un’attivita d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso iI Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Pietro Sgambato cl. ’69 originario di... 

Caserta, Settembre al borgo, Marino firma ordinanza per divieto di vendita bevande alcoliche

Caserta – “Settembre al Borgo”: pronta un’ordinanza per il divieto della vendita per asporto di bevande alcoliche e in bottiglia. Marino: “A Casertavecchia ci sono i delinquenti che bruciano le colline e c’è chi vuole costruire il futuro della città”. L’inizio della quarantacinquesima edizione di “Settembre al Borgo” è sempre più vicino e si intensificano le attività di... 

Caserta, caso meningite al Sant’Anna, Marino ordina chiusura dei plessi scolastici

Caserta – Il sindaco Carlo Marino in qualità di autorità sanitaria, ha firmato una ordinanza per la chiusura, in via precauzionale della Scuola dell’infanzia di via Benevento e della scuola elementare di via Montale dell’Istituto Comprensivo Ruggiero III Circolo. Il provvedimento si ritiene necessario per scongiurare pericoli alla salute degli studenti dopo il caso della meningite... 

Caserta, torna il doppio senso in corso Gianone e le modifiche alla Ztl, le nuove regole della Niccolò

Caserta – Torna il doppio senso di Circolazione in corso Giannone, il dietro front della commissaria Maria Grazia Niccolò. Disagi ed inutili perdita di tempo, circolazione mal organizzata, traffico nelle aree urbane, non si vedeva da anni tanta disorganizzazione nella città capoluogo. La commissaria affida i lavori di ripristino della circolazione di corso Giannone e dei cambiamenti degli orari... 

Caserta, il commissario straordinario vieta botti e bevande in lattine a Capodanno: l’ordinanza

Caserta – Nella notte di Capodanno saranno vietati i botti nelle piazze, quest’anno il 31 dicembre non si potranno far esplodere petardi e/o giochi pirici di qualunque genere in tutte le aree pubbliche. Tali misure sono volte ad impedire episodi pericolosi per l’incolumità pubblica. E’ fatto divieto, dalle ore 21,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 07,00 del 01 gennaio 2016 di vendita... 
Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista