Your are here: Home // Posts Tagged With napoletani

Caserta, nascondevano 77 involucri di cocaina in auto, in manette due napoletani

Caserta – Nella serata di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto due individui responsabili del reato di illecita detenzione di sostanze stupefacenti. In particolare, personale del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere e della Squadra Mobile della Questura di Caserta, al culmine di attività investigativa congiuntamente esperita, bloccavano, in via Avezzana, una autovettura a bordo... 

Aversa, furti d’auto, tre napoletani scoperti in flagranza dai carabinieri

Aversa (Caserta) – Nonostante i duri colpi assestati dai Carabinieri nel servizio di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti di autovetture, gruppi di malintenzionati continuano a sfidare la sorte compiendo ronde sulle vie del capoluogo normanno. Ancora un trio di uomini sorpresi da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Aversa (Caserta) intorno alle ore 23:20 del 20 settembre... 

Marcianise, detenzione e spaccio di stupefacenti, in manette due napoletani

Marcianise (Caserta) – Nella tarda serata di ieri, in Marcianise (Caserta), i carabinieri del locale comando stazione, hanno tratto in arresto, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, Giovanni Moretta, cl. 79, del posto e Palomba Fulvio, cl. 73 di Napoli. I militari dell’Arma, al termine di accurate attività di osservazione e pedinamento, hanno bloccato i due che avevano ceduto... 

Avellino, Truffa ad anziani, carabinieri di Caiazzo arrestano due napoletani

Avellino – I Carabinieri della Stazione di Caiazzo (Caserta), unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta e quelli territorialmente competenti, in via Piave ad Avellino, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per truffa in danno di anziani, di Bracale Rocco, cl. 1965, e Puccinelli Gennaro, cl. 1983, entrambi residenti a Napoli. I due, a seguito... 

Teano, rifilano “pacco” al polacco, presi truffatori napoletani

Teano (Caserta) – i Carabinieri della Stazione di Orte (VT), all’interno del piazzale dell’area di servizio autostradale A/1 “Teano-Ovest”, dove poco prima avevano terminato un servizio di scorta e viabilità ad un convoglio militare, passato in consegna ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua (Caserta), traevano in arresto, in flagranza di reato per... 

Castelvolturno, spaccio, arrestata coppia di scissionisti del clan napoletano

Castelvolturno, spaccio, arrestata coppia di scissionisti del clan napoletano
Castelvolturno (Caserta) – Gli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Castel Volturno (Caserta), diretto dal Vice Questore Dr. Davide Della Cioppa, hanno tratto in arresto due pregiudicati napoletani: Gabriele Giovanni, 36 anni, e Caianiello Flora, 36 anni., rispettivamente marito e moglie. #gallery-1 { margin: auto; } #gallery-1 .gallery-item { float: left; margin-top:... 

S.Maria C.V., furto ad automobilisti, malfattori incastrati dalle telecamere

S.Maria C.V. (Caserta) – Furti ai danni di ignari automobilisti, foravan o le gomme delle auto e, al momento del cambio, portavano via il portafolgi. Due napoletani sono stati incastrati dalle telecamere. clicca per la foto foto russo e corradino Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato due uomini del napoletano, che, con un trucco, hanno... 

Napoli, automobilismo, al campionato italiano auto storiche vincono due piloti napoletani

Napoli, automobilismo, al campionato italiano auto storiche vincono due piloti napoletani
Napoli – Exploit napoletano al Campionato Italiano Autostoriche, Cosimo Turizio e Michele Liguori ai primi due posti. cosimo turzio I piloti napoletani trionfano all’autodromo di Magione, in Umbria, vincendo il trofeo Anchise Bartoli, ultimo appuntamento stagionale Tricolore ai napoletani: il pilota napoletano Cosimo Turizio, ha vinto domenica scorsa il trofeo “Anchise Bartoli”, che si... 
Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista