Your are here: Home // Posts Tagged With aggressione

Violenza sulle donne nel periodo Covid-19

Violenza sulle donne nel periodo Covid-19
La quarantena per alcuni ha rappresentato l’occasione per dedicarsi ai propri hobby o per rinforzare i legami intrafamiliari, per altri, una prigione dalla quale fuggire il prima possibile. Dati Istat mettono in evidenza come già dallo scorso anno (2019) 31311 siano state le telefonate inoltrate al numero nazionale antiviolenza 1522 per denunciare episodi di colluttazione fisica e/o verbale, più... 

Arienzo, aggredisce i genitori e cerca di strangolare il padre per soldi, in cella 27enne

Arienzo (Caserta) – In Arienzo (Caserta), i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Maddaloni (Caserta) e della Stazione di Cancello, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione, lesioni e danneggiamento, C.B.S., cl 93, di Santa Maria a Vico (Caserta). I carabinieri, nel corso della notte, a seguito di segnalazione... 

Caserta, Capodanno di violenza, 17enne colpita al volto con una bottiglia lanciata di proposito da un balordo

Caserta, Capodanno di violenza, 17enne colpita al volto con una bottiglia lanciata di proposito da un balordo
Caserta – Una ragazza di 17 anni, Ludovica Di Nuzzo, è stata aggredita e colpita al volto con una bottiglia di spumante lanciata da un folle che poco prima aveva aggredito, senza motivo, l’amico che aveva tentato di difendere. E’ accaduto in via Roma a Caserta alle 22 circa della serata di Capodanno. I due ragazzi, entrambi minorenni, sostavano in via Roma chiacchierando tra loro in attesa... 

Cellole, deteneva arnesi per scasso, aggredisce i carabinieri e finisce davanti al giudice

Cellole (Caserta) – In Cellole, in provincia di Caserta, i carabinieri della stazione di Baia Domizia hanno tratto in arresto Oltjan Gazidede, cl. 91, albanese, in Italia senza fissa dimora. L’uomo dovrà rispondere del reato di resistenza a P.U., lesioni aggravate e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Il Gazidede, nel corso della tarda serata di ieri 25 settembre 2019,... 

Casal di Principe, Consumano al bar, poi aggrediscono e minacciano di morte barista per non pagare, gemelli spediti ai domiciliari

Casal di Principe (Caserta) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (Caserta), in via F. Baracca di quel centro, a seguito dell’attività investigativa, coordinata dai Magistrati della Procura di Napoli Nord, hanno dato esecuzione all’ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal prefato Tribunale, nei confronti di D.F. A.... 

San Marcellino, Aggrediva moglie, suocera a figlia minore, marocchino finisce a Poggioreale

San Marcellino (Caserta) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa (Caserta), in quel centro, hanno proceduto all’arresto del cittadino marocchino A.A., cl. 1986, residente a San Marcellino (Caserta). L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma presso l’abitazione di domicilio, dove, per futili motivi, stava aggredendo con schiaffi e spintoni la... 

Maddaloni, aggrediva e minacciava moglie e figli, intervengono i carabinieri

Maddaloni (Caserta) – I carabinieri dell’aliquota radiomobile del locale Comando Compagnia di Maddaloni, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un 34enne del luogo. I militari dell’Arma, intervenuti a seguito di chiamata 112, hanno sorpreso l’uomo mentre inveiva contro la convivente e prole. Davanti ai carabinieri, il 34enne ha poi minacciato di morte la donna cercando un contatto... 

Caserta, “un fiore nel taschino”, dir. gen. Asl dott. Mario de Biasio plaude all’iniziativa UGL

Caserta,
Caserta – “Un plauso al direttore Generale del ASL CE dott. Mario de Biasio che con una nota inviata ai direttori di distretto e alle strutture ASL ha invitato tutti ad aderire all’iniziativa “un fiore nel taschino” del 3 giugno portata avanti dai segretari provinciali UGL CE Sicurezza Civile, medici e sanità Luca Tortora, Luciano Gentile e Patrizia De Rosa. L’iniziativa... 

Arienzo, Perseguita la ex moglie e aggredisce il cognato, preso in flagranza 55enne del luogo

Arienzo (Caserta) – Nel corso della mattinata, in Arienzo (Caserta), il personale del locale Comando Stazione ha tratto in arresto un 55enne del luogo, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori ai danni della ex moglie, sua coetanea. In particolare, i militari dell’Arma, a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento, si sono recati nei... 

Marcianise, aggressione a medico in ospedale, l’appello della presidente dell’ordine provinciale dei medici

Marcianise, aggressione a medico in ospedale, l’appello della presidente dell’ordine provinciale dei medici
Marcianise (Caserta) – “Una collega del pronto soccorso di Marcianise è stata aggredita da una signora che le ha messo le mani al collo perché riteneva che suo figlio avesse subito un torto, in quanto scavalcato da un paziente arrivato in un secondo momento. Ovviamente la signora non conosceva le regole del triage”. A dare notizia dell’accaduto è la dottoressa Maria Erminia Bottiglieri,... 
Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista