You are here: Home // Politica // Recale, crack finanziario dell’ente, Lombardi capro espiatorio

Recale, crack finanziario dell’ente, Lombardi capro espiatorio

Recale (Caserta) – Ormai è una guerra all’ultimo sangue quella fra l’amministrazione comunale ed ex responsabile dell’area finanziaria dott. Nicola Lombardi.

Dopo l’ingiustificato provvedimento disciplinare che lo ha visto sospeso per oltre trenta giorni, dovendo riprendere servizio il 22 febbraio, il sindaco si è mosso nella stessa direzione andando a cercare il pretesto per una nuova sospensione. Insomma Lombardi non deve più mettere piede in Comune.

Al suo posto è stato nominato, in modo piuttosto equivoco e rocambolesco, come più volte segnalato dal Pdl in consiglio comunale, un ragioniere esterno che sarebbe sicuramente più accondiscendente nei confronti dell’amministrazione che attualmente lo paga.

Il dott. Lombardi, vincitore di pubblico concorso e stimato professionista, è diventato il capro espiatorio delle colpe di questa maggioranza. L’affondo di Isidoro Marcello, capogruppo del Pdl in consiglio:<>

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista