You are here: Home // Cronaca // Caserta, Spacciava ai domiciliari, trovata hashish nell’armadio, in carcere 43enne

Caserta, Spacciava ai domiciliari, trovata hashish nell’armadio, in carcere 43enne

Caserta – In Caserta, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, al termine di immediati accertamenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di M. L. cl. 1967, residente a Caserta, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

spaccio

I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto occultati all’interno di un armadio, 5 panetti di hashish del peso si 100 gr., 6 stecche da 10 gr di hashish, 7 involucri di varie dimensioni, contenenti hashish per un peso di 32,70 gr. e un taglierino. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

M.L. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista