You are here: Home // Cronaca // Aversa, furti d’auto, tre napoletani scoperti in flagranza dai carabinieri

Aversa, furti d’auto, tre napoletani scoperti in flagranza dai carabinieri

Aversa (Caserta) – Nonostante i duri colpi assestati dai Carabinieri nel servizio di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti di autovetture, gruppi di malintenzionati continuano a sfidare la sorte compiendo ronde sulle vie del capoluogo normanno.

carabinieri

Ancora un trio di uomini sorpresi da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Aversa (Caserta) intorno alle ore 23:20 del 20 settembre scorso, mentre, a bordo di una Toyota Yaris, si aggiravano tra via Paolo Riverso e viale Olimpico facendo la cernita delle auto in sosta.
Si tratta di tre napoletani: E.M. di anni 41, L.A. di anni 28 e di C.L. di anni 23, già noti alla Giustizia.

All’interno del mezzo sono stati rinvenuti, ben occultati, strumenti atti allo scasso. I tre sono stati deferiti, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.
Solo in data 17 settembre, a nemmeno due giorni di distanza, i Carabinieri dello stesso Reparto hanno deferito all’A.G. altri due uomini trovati in possesso di dispositivi per la codifica utili all’avviamento di veicoli a motore.

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista