You are here: Home // Attualità // C.R. Campania, solidarietà all’arbitro Anna Moccia. Barbiero: “Parole inaccettabili”

C.R. Campania, solidarietà all’arbitro Anna Moccia. Barbiero: “Parole inaccettabili”

Il Commissario Straordinario della C. R. Campania, avvocato Luigi Barbiero, il Vicecommissario Alberto Pacifico, e il segretario, Andrea Vecchione, esprimono a nome del Comitato tutto la loro più totale solidarietà ad Annalisa Moccia – l’arbitro insultato e leso nella sua dignità professionale e di donna da un telecronista lo scorso 23 marzo ad Agropoli, durante una partita del campionato di eccellenza tra la squadra di casa e il Sant’Agnello – alla sezione di Nola e al suo presidente, e al Comitato Regionale Arbitri Campania.

luigi-barbiero

Il Comitato condanna fermamente le parole usate dal cronista della tv locale Canalecinque.
“Un atteggiamento ingiustificabile. Un linguaggio sessista e offensivo che contraddice i valori di cui il calcio si fa promotore. Le donne in questo settore danno un contributo enorme, pari a quello degli uomini, e riconosciuto ormai dal grande pubblico, come hanno dimostrato i 40mila tifosi dell l’Allianz Stadium di Torino. Esprimiamo la nostra più sentita solidarietà ad Annalisa Moccia, nella certezza che continuera’ la sua attivita’ con passione e a testa alta”. Così il commissario Barbiero.

Ufficio Stampa e Comunicazione Comitato Regionale Campania LND – FIGC

Aggiornamento
Il giornalista in questione, grazie all’intercezione dell’Ordine della Campania, è stato momentaneamente sospeso

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista