You are here: Home // Arte e Cultura // Aversa, Open day, visita guidata ai laboratori all’itis “A. Volta”

Aversa, Open day, visita guidata ai laboratori all’itis “A. Volta”

Aversa (Caserta) – L’istituto tecnico industriale statale, diretto dal dirigente Laura Nicolella, a grande richiesta rinnova l’appuntamento con l’Open Day. Nel programma anche corsi per adulti inoccupati.

La scuola apre le porte al territorio con le due giornate di orientamento 10 dicembre, sabato13gennaio. L’incontro è dedicato agli studenti e ai genitori interessati all’iscrizione al primo anno. Lo scopo è presentare gli indirizzi di studio dei diversi percorsi formativi e l’organizzazione della didattica e gli sbocchi occupazionali.

Istituto Volta Aversa
La kermesse è stata l’occasione per interagire con studenti e genitori che si affacciano a questa realtà, ma soprattutto per dialogare con il territorio. Quest’anno, con l’introduzione dalla nuova riforma scolastica, è stata ampliata l’offerta formativa con nuovi indirizzi di studio e con una novità assoluta.

Il “Volta” è stato scelto come unica istituzione nella provincia di Caserta per il percorso di studi in “meccatronica con curvatura robotica”. Inserito altri nuovi indirizzi sul territorio, tra cui moda, agraria, agroalimentare, agroindustriale.

Un pomeriggio di cultura e informazione nel quale docenti e alunni hanno accolto con entusiasmo le famiglie. Gli studenti soprattutto sono accorsi per visitare i vari laboratori aperti, come quelli di fisica, chimica, meccanica, elettronica, informatica.

Hanno, quindi, avuto la possibilità di osservare da vicino la realizzazione di un semplice circuito, di un robot, di un drone. L’istituto tecnico industriale sulla scia dei nuovi percorsi di studi, e con i recenti propositi dell’industria italiana, è pronto per accogliere nuove sfide con la sua offerta formativa.

Vi è un ampio raggio di scelta. Le specializzazioni vanno dall’industria meccanica a quella elettronica, per passare a quella informatica, non dimenticando quella agraria, tessile e della moda, ponendo l’accento sull’industria calzaturiera, fiore all’occhiello nelle zona dell’agro aversano.

Il “Volta” ha dimostrato di essere al passo con i tempi e di essere sempre più una attrattiva. Dall’offerta culturale si evidenzia la positività del messaggio, coniugando valenza didattica con finalità di valorizzazione del territorio. Infatti dal 2000 ad oggi è diventato un punto di riferimento sotto molteplici aspetti.

L’istituto tecnico industriale è una perla nello scenario del panorama culturale, sociale, economico e si presenta ben collegato alle realtà industriali che hanno preso consistenza nella zona aversana. Tante le iscrizioni.

Sembra che molti ragazzi hanno trovato nell’istituto la chiave di volta per conseguire il titolo di studio, molto spendibile nel mondo del lavoro.

L’itis, si propone di affermare, come centro di formazione non solo per ragazzi ma anche per adulti, sbocchi occupazionali, lavorativi, destinati ad una vera e propria azione e rivoluzione attiva sul territorio, per concorre allo sviluppo economico e socio culturale del territorio.

Infatti, con il corso serale per il conseguimento del diploma nella specializzazione di meccanica e elettrotecnica, rivolto ai giovani inoccupati e disoccupati, offre l’opportunità di una formazione culturale, e il rinserimento nel lavoro.

Di: Anna Dello Margio

Tags: , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista