You are here: Home // Cronaca // San Tammaro, Telefonino nelle patatine in carcere, intervento della polizia penitenziaria

San Tammaro, Telefonino nelle patatine in carcere, intervento della polizia penitenziaria

San Tammaro (Caserta) – Ne inventano una più del diavolo per continuare nel percorso criminale e raggirare la giustizia anche in carcere.

carcere1
Andiamo con ordine

E’ accaduto che, un detenuto del Reparto Volturno del carcere di San Tammaro (Caserta), dal ritorno dalla visita familiare portava con sé una busta di patatine. La cosa non è passata inosservata attirando l’attenzione delle guardie che hanno controllato il prodotto. All’interno della busta di patatine, la polizia penitenziaria ha rinvenuto un micro telefono cellulare prontamente sequestrato.

Il buon lavoro delle guardie ha interrotto, almeno in questo caso, il prosieguo dell’attività criminale del detenuto che si svolgeva all’interno della struttura penitenziaria. Il SAPPe (il sindacato autonomo polizia penitenziaria) ha espresso un encomio ai colleghi per il lavoro svolto.

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista