You are here: Home // Sport // S. Maria C.V., Ennesimo successo della gara ciclistica organizzata dal Nuovo Pedale sammaritano, plauso di Serulo: “una gara esaltante”

S. Maria C.V., Ennesimo successo della gara ciclistica organizzata dal Nuovo Pedale sammaritano, plauso di Serulo: “una gara esaltante”

S. Maria Capua Vetere (Caserta) – E’ passata agli archivi anche la terza edizione della “Medaglia d’oro Accollatori Sant’Andrea Apostolo”, gara ciclistica per la categoria Master F.C.I ed Enti convenzionati promossa ed organizzata dal Nuovo Pedale Sammaritano in piena simbiosi con il Team dell’Ass. Accollatori Sant’Andrea Apostolo.

Giuseppe SeruloManifestazione inserita nei solenni festeggiamenti in onore di Sant’Adrea Apostolo. Le eccellenti condizioni meteo hanno dato man forte ad una gara esaltante e velocissima sin dalle prime fasi. Ai nastri di partenza 81 ciclisti provenienti da tutta la Campania e regioni limitrofe. Subito una fuga, e si è capito che era quella decisiva. Infatti a promuoverla, un poker d’assi della categoria cicloamatori vale a dire Roberto Cesaro, Del Prete, Minichino del Team Falasca e Balzano dell’ASD GS Murolo Costruzioni. Quindi una gara-spettacolo che è stata onorata da una massiccia presenza di appassionati accorsi nel ridente ed ospitale quartiere sammaritano.

Dopo 62,500 Km. di gara, alla rispettabile media di Km/h 42,614 ad alzare le mani al cielo sotto il traguardo della città del Foro e dell’Anfiteatro campano, l’alfiere del Team Falasca Gaetano Del Prete, alla piazza d’onore Severino Luigi Balzano dell’Asd GS Murolo Costruzioni mentre a completare il podio Domenico Antonio Minichino del Team Falasca.

A vincere la volata del gruppo e 4° arrivato Roberto Cesaro ancora del Team Falasca. Un vero proprio trionfo per il Team Falasca Zama Greco. La gara oltre a S. Maria C.V. ha attraversato i comuni di Marcianise, Portico di Caserta e Macerata Campania. Organizzazione ottima curata nei minimi particolari. Eccellente la direzione di corsa di Angelo Salvatore Letizia e del suo Vice Antonio Giordano (Presidente Provinciale FCI Caserta), così come il lavoro svolto dal collegio di Giuria F.C.I presieduto da Antimo Verde coadiuvato dal Giudice di arrivo Vittorio Ruffini.

Professionale, come sempre, il servizio sanitario coordinato dal dottor Antimo Di Monico, così come il servizio radio di Massimo Pisani. Le operazioni preliminari di partenza, hanno avuto luogo presso il Bar “ Le Bon Caffe” via Napoli – rione Sant’Andrea Apostolo – Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

Ho seguito la gara in macchina, dice Giuseppe Serulo Comp. del Settore Amatoriale e Cicloturistico Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, insieme al Consigliere Regionale FCI Raffaele Salzillo e agli amici Gaetano Saldamaro e Angelo Salzillo. Una gara esaltante sul piano tecnico-sportivo, eccellente sul piano organizzativo e soprattutto sul piano della sicurezza. Infatti a tal proposito, mi pregio di ringraziare i Sindaci e i Comandi di Polizia Locale dei Comuni interessati al passaggio della Kermesse, l’Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Protezione Civile, sempre più “gli angeli dei ciclisti”.

Un plauso alla professionalità della collaudata Scorta Tecnica Aluisio-Nacca-D’Amico e a i Rangers del Mediterraneo. Hanno presenziato alla ricca cerimonia di premiazione autorità civili e sportive.

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista