You are here: Home // Sport // Crotone / Napoli 0 – 1. Buon inverno.

Crotone / Napoli 0 – 1. Buon inverno.

Napoli StadioCrotone – Napoli può essere riassunta nell’affermazione di mia figlia (quasi 8 anni) che, vogliosa di vedere i cartoni animati al più presto, mi ha ripetutamente detto, seguendo con me la partita, “papà, il Napoli non sta giocando bene ma questa altra squadra è troppo scarsa e la partita finisce 0-1 per il Napoli, cambia già canale”.
Per la cronaca abbiamo continuato a vedere gli ultimi dieci minuti più recupero di Crotone – Napoli, che – sempre per la cronaca – è terminata 0-1 (rete del Capitano Hamsik), e, poi, appena c’è stato il triplice fischio abbiamo cambiato canale sui cartoni ed ho raccontato a mia figlia della famosa frase “partita finisce quando arbitro fischia”. Così, mentre iniziavamo a seguire qualche cartone ero anche intento a rispondere di tanto in tanto alla piccola che mi chiedeva informazioni su Vujadin Boskov.
Facendo un rapido excursus dell’incontro, al di là della “fotografia” fatta da mia figlia, è possibile aggiungere che quasi il Napoli volesse far tutto il possibile per non essere campione d’inverno con una giornata (quella di ventiquattro ore) d’anticipo.
Gioco sì, ma senza elevata convinzione, limiti evidenti a sinistra senza un esterno basso di ruolo con Insigne che mai come in questa partita ha sofferto la mancanza di un “appoggio conosciuto”, punte di egoismo in qualche elemento che non riesce a trovare il gol, sufficienza del portiere in alcuni appoggi e rinvii con i piedi.
Al di là di tutto è andata. Il Napoli è campione d’inverno per quanto possa significare questo effimero titolo, agguantato facendo tanti punti ma soltanto uno in più di “quella che vuol essere sempre la prima della classe” e che, seconda, sta sempre lì !
Citazione cinematografica di fine anno: “Dopotutto, domani è un altro giorno !”.
Michele Laperuta

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista