You are here: Home // Cronaca // Teverola, fatale incidente sul lavoro, operaio ferito al cimitero muore in ospedale

Teverola, fatale incidente sul lavoro, operaio ferito al cimitero muore in ospedale

Teverola (Caserta) – Un operaio è deceduto in ospedale a seguito di un fatale incidente avvenuto all’interno del cimitero di Teverola mentre era intento a costruire una cappella gentilizia.

cimiteroNicola Battista, questo il nome della vittima, 61 anni, originario di San Marcellino (Caserta) è rimasto schiacciato sotto il peso di una parete di cemento mentre stava lavorando alla cappella. Erano circa le 16, la betoniera scaricava il cemento nell’impalcatura alta tre metri per costruire il monumento che gli avevano commissionato.

Improvvisamente l’impalcatura ha ceduto travolgendo l’operaio con il peso di legno e cemento.
L’uomo è stato soccorso dai due compagni che in quel momento lavoravano con lui e trasportato da questi con la propria auto al vicino ospedale Moscati di Aversa (Caserta). Battista però, non ce l’ha fatta, è deceduto poco dopo l’arrivo al nosocomio aversano.

Sul posto sono arrivati, per le indagini di rito, gli uomini del commissariato di Aversa, i vigili urbani e gli uomini della scientifica. L’area è stata immediatamente posta a sequestro. Sul posto poco dopo, è arrivato anche il sindaco di Teverola che ha chiarito che la ditta era in regola con i permessi a costruire. Il Battista lascia la moglie casalinga, due figlie sposate ed un figlio ancora in casa. Il suo corpo è stato traslato presso l’istituto di medicina legale dell’ospedale di Caserta. Sulla dinamica indagano gli agenti del commissariato locale che hanno interrogato uno dei due operai che erano con la vittima.

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista