You are here: Home // moda e tendenza // Donne di Successo: Eva Scala, stilista di moda emergente

Donne di Successo: Eva Scala, stilista di moda emergente

Oggi raccontiamo una storia diversa, di una giovane donna ceca che ha visto lontano, ha guardato al mondo con occhi curiosi portando con sé il suo bagaglio personale di conoscenze: ago e filo insieme alla passione per il disegno e la creazione di abiti d’alta moda. I suoi abiti sono subito stati apprezzati dall’alta moda italiana ed anche oltre oceano.
Foto Eva Scala
Eva Scala giovane fashion designer originaria della Repubblica Ceca e formatasi professionalmente al London College of Fashion in disegno di moda e specializzatasi in alta sartoria maschile e femminile con tecniche haute couture per abbigliamento su misura col maestro Luigi Gallo della Camera Europea dell’Alta Sartoria a Roma la cui considerazione è stata ripresa nel mese di luglio 2016 da un reportage del TG2.

E’ una magnifica stilista che nonostante una preparazione professionale all’avanguardia e un talento artistico innato ha la capacità di armonizzare le tradizioni delle tecniche sartoriali con l’innovazione e la creatività impresse nei suoi capolavori. Da qualche anno, calatasi nell’alta moda, è già una firma alla ribalta come confermato da riconoscimenti in prestigiosi concorsi. A Moda Movie – Cosenza 2015 – inizia la sua ascesa professionale raccogliendo i primi significativi applausi che l’hanno portata, il 9 settembre, al Festival del Peperoncino di Diamante e poi fortemente voluta alla Conferenza Stampa Nazionale Moda Movie 2016 tenutasi a Roma e riservata alle performance di moda.

Nel concorso romano “Ferrari and Fashion 2015 Fashion Cult Roma” lega il suo nome alla prestigiosa storia della scuderia automobilistica Ferrari con ulteriori proposte artistiche che le conferiscono stima e consensi.
Un successo travolgente che continua col premio di alta moda “Giuliacarla Cecchi Firenze-2015” destinato alla valorizzazione dei giovani talenti emergenti nel campo della moda internazionale e dove Eva si è imposta davanti a 15 stilisti promettenti e provenienti da tutto il mondo. Le sue opere artistiche sono una perfetta fusione di comfort, manifattura artigianale e storia dell’arte.

Come il romanziere Dostoevskij ha sottolineato che “la bellezza salverà il mondo” similmente Eva imprime nei suoi capolavori la più nobile espressione di bellezza proiettando l’armonica filosofia della Magna Grecia oltre qualunque confine in capolavori validissimi ed estremamente originali. Congratulazioni accademiche sono espresse da molte autorevoli personalità come Mariella Zoppi docente alla facoltà di Architettura e Teresa Pasqui docente di Moda all’Università di Firenze.

Il rilevante peso artistico della sua moda è stato premiato con l’esposizione di alcuni suoi lavori alla mostra di ARTOUR-O il MUST XXIII edizione 2016 a Firenze. Eva Scala sembra cogliere appieno lo spirito della Magna Grecia incidendo nei suoi capi di abbigliamento una visione sociale in cui, con l’accostamento di tradizioni e costumi di popoli lontani, propone un percorso di vita aperto al senso civico e al rispetto di tutti per un mondo finalmente libero da discriminazioni e costruito su solidarietà attente allo sviluppo e al benessere delle persone.

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista