You are here: Home // Politica // Roma, Riforme: D’Anna: “Verdiniani all’opposizione, voto solo a provvedimenti liberali”

Roma, Riforme: D’Anna: “Verdiniani all’opposizione, voto solo a provvedimenti liberali”

Roma – “Noi restiamo all’opposizione. Non stiamo contraendo obblighi né con Renzi, né con il governo. Abbiamo uno Stato al collasso economico, pieno di debiti. Le risorse per rilanciare l’economia, tagliare le tasse e incentivare la produzione e l’occupazione, possono venire solo ed unicamente da una radicale riforma strutturale, dalla forma di Stato alle sue competenze, per arrivare all’organizzazione dell’apparato.

Noi, come promotori di un nuovo movimento politico, abbiamo solo dichiarato la manifesta volontà, laddove dovessero arrivare riforme liberali, di poter dare un voto favorevole.
Questo non vuol dire che quando arriverà la riforma del Senato, che personalmente ho criticato aspramente durante questi mesi, io la voterò.
Non saremo un partitino, ma un contenitore per i liberali riformisti”.

Così il senatore Vincenzo D’Anna, portavoce del nascente gruppo parlamentare di Denis Verdini, intervenendo a “L’aria d’estate”, su La7.

In merito alle polemiche sorte all’interno del Pd, D’Anna ha aggiunto: “Perché la minoranza del Pd quando il segretario del partito nonché capo del governo porta una riforma in Parlamento, si mette di trasverso? Anziché giustificare questa enorme incongruenza ci si preoccupa di noi. Ma che importa se si troveranno dieci o dodici
senatori che sosterranno le riforme?”.

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista