You are here: Home // Comunicati // CastelVolturno, morte Schiavone, il popolo ricorda i suoi misfatti

CastelVolturno, morte Schiavone, il popolo ricorda i suoi misfatti

CastelVolturno (Caserta) – In risposta alla morte del camorrista, anche se pentito Carmine Schiavone, la rete si esprime dimostrando tutto il disprezzo per quello che è stato fatto alla nostra terra. Carmine Schiavone, nonostante il suo pentimento probabilmente strategico, ha mietuto molte vittime, quelle assassinate e quelle uccise lentamente, vittime dei loschi affari della camorra.
Carmine-Schiavone-
Il comunicato
Noi abbiamo marciato per le strade di uno dei paesi martorizzati dalle VOSTRE famiglie. Noi vi abbiamo detto NO,vi abbiamo contrastato con gli unici mezzi a nostra disposizione: l’onestà, la voglia di giustizia, il riscatto delle nostre terre. Noi abbiamo marciato piangendo i nostri morti ammazzati lentamente, padri, madri, figli, uccisi dai veleni, dalla puzza del vostro danaro sporco del nostro sangue, sangue innocente.
I nostri bambini hanno gridato la voglia di vivere, hanno gridato dolore, hanno pianto leggendo i nomi dei loro coetanei che A CAUSA VOSTRA non ci sono più.
Voi non avrete pace. I nostri figli vogliono vivere sani e noi non ci abbasseremo mai a volontà mafiose.
Stanotte è morto un assassino che sta continuando ad uccidere seppur morto. Le nostre terre sono veleno ma spunteranno i fiori prima o poi e profumeranno di vita.

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista