You are here: Home // Cronaca // Casagiove, vanno in banca con un assegno rubato e documento falso, nei guai 3 napoletani

Casagiove, vanno in banca con un assegno rubato e documento falso, nei guai 3 napoletani

 

Casagiove (Caserta) – I carabinieri della stazione di Casagiove (Caserta) hanno proceduto all’arresto di Di Leva Carlo cl.1978, di Napoli ed alla denuncia in stato di libertà di altre due persone, un 25enne ed una 23enne entrambi di Napoli, per il reato di tentata truffa.

carabinieri volante 159
Nella circostanza, nella serata di ieri, l’uomo, presso il locale ufficio postale aveva cercato di incassare un titolo di credito risultato poi rubato, presentando, contestualmente, un documento di identità palesemente contraffatto. Condizione questa che ha subito insospettito il personale dell’Ufficio postale che ha immediatamente allertato i Carabinieri tramite 112. Sul posto intervenivano i militari della locale Stazione.
Quindi, l’uomo ed uno dei complici, quest’ultimo con il compito di segnalare l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine, alla vista dei militari dell’Arma, si davano alla fuga venendo però immediatamente bloccati, unitamente al terzo complice, la donna, che li attendeva in auto, nei pressi dell’istituto postale. Tutta la documentazione è stata sequestrata. L’arrestato sarà giudicato con la formula del rito direttissimo.

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista