You are here: Home // Cronaca // Sessa Aurunca, rubano cavi di rame alla Tecno Polimer, presi

Sessa Aurunca, rubano cavi di rame alla Tecno Polimer, presi

Sessa Aurunca (Caserta) – Il 23 gennaio 2014, i militari del Comando carabinieri di Sessa Aurunca, hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di altrettanti soggetti, per furto di rame ai danni di un’azienda del luogo: la Tecno Polimer.

Le ordinanze agli arresti domiciliari hanno interessato: De Luca Carmine, De Luca Osvaldo, Passerella Aquilino e Cannavacciuolo Massimo.

Il furto fu perpetrato nella notte del 2 giugno del 2013, di un ingente quantità di cavi in rame e di merce ad altra qualità tecnologica, del valore di circa 800.000 euro.

Numerosi elementi raccolti dalla polizia giudiziaria, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, hanno portato all’individuazione del primo elemento del gruppo, Il De Luca Carmine, nella cui abitazione, a seguito di una perquisizione, veniva rinvenuta l’intera merce trafugata.

Il prosieguo delle indagini, effettuate anche tramite intercettazioni telefoniche, le cui celle risultavano agganciate, all’ora del furto, proprio ai ripetitori posti presso l’azienda Tecno Polimer.

Infine, le analisi scientifiche hanno permesso di appurare la compatibilità di materiale rinvenuto su una cesoia trovatasi nella disponibilità del De Luca con quella che rivestiva il rame asportato.

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista