You are here: Home // Cronaca // Gaeta, 20enne di Caserta investita e uccisa mentre tornava dal mare, grave il fidanzato

Gaeta, 20enne di Caserta investita e uccisa mentre tornava dal mare, grave il fidanzato

 

Gaeta – Una bella giornata di mare finisce in tragedia, una coppia di fidanzati sono stati investiti a Gaeta, la donna è deceduta ed il ragazzo è ricoverato in prognosi riservata.

E’ accaduto a Gaeta, I due giovani, lei, Rosa Falco 20 anni e il fidanzato, A.E. , di Parete (Caserta), avevano trascorso una bella giornata in spiaggia, nella zona Sant’Agostino di Gaeta.

Un furgone ha colpito in pieno i due giovani che, al termine della giornata, si avviavano verso l’auto per far ritorno a casa a mangiare ancora in costume.

A soccorrere le giovani vittime sono i bagnanti che hanno assistito al brutto incidente, chiamando il 118. L’equipe medica accorsa sul posto non ha potuto fare nulla per la donna, che era deceduta nell’impatto, mentre il giovane è stato trasportato presso l’ospedale di Formia. L’investitore era sotto choc, l’uomo si trovava in giro per lavoro, alla guida di un furgone dell’azienda Acqualatina. Sconvolti i familiari delle vittime.  

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista