You are here: Home // Economia // Caserta, re-agire, piccole e grandi idee per rilanciare l’economia di Terra di lavoro

Caserta, re-agire, piccole e grandi idee per rilanciare l’economia di Terra di lavoro

Caserta – Confindustria Caserta anticipa i temi della 68ma Assemblea in programma martedì 9 luglio, nella Cappella Palatina di Palazzo Reale, con l’intervento del presidente nazionale Giorgio Squinzi e del presidente della Regione Stefano Caldoro.


“L’assemblea dell’associazione degli industriali della provincia di Caserta sarà l’occasione per riflettere sulla crisi economica che da troppo tempo ci attanaglia, ma soprattutto per illustrare idee e percorsi concreti che ci possano portare fuori dal tunnel e rilanciare finalmente crescita e sviluppo del territorio”.

E’ quanto afferma Luciano Morelli, leader di Confindustria Caserta, in vista della celebrazione della 68ma Assemblea pubblica, che si svolgerà martedì prossimo, 9 luglio, nella Cappella Palatina di Palazzo Reale, con inizio alle 17,30, con la partecipazione del presidente di Confindustria nazionale Giorgio Squinzi e del presidente della Regione Stefano Caldoro.

Ecco, nei dettagli, l’articolazione dei lavori, che inizieranno subito dopo lo svolgimento dell’Assemblea privata, convocata alle ore 16,30 e riservata ai rappresentanti delle aziende associate per gli adempimenti statutari.
Estremamente indicativo il titolo dell’evento: “Re-Agire, piccole, grandi idee per rilanciare l’economia di Terra di Lavoro”, tema che sarà dibattuto con esperti, imprenditori e politici di primissimo piano, come si evince dal programma.

I lavori inizieranno, dunque, con i saluti istituzionali da parte del sindaco della città Pio Del Gaudio, del presidente della Provincia Domenico Zinzi e del prefetto Carmela Pagano. Quindi, ci sarà la relazione del presidente di Confindustria Caserta Luciano Morelli, cui seguirà una tavola rotonda sul tema, appunto, “Idee per lo sviluppo del territorio”, con gli interventi dell’economista Mario Mustilli, prorettore della Sun, del presidente della Ferrarelle Carlo Pontecorvo, del vice presidente del gruppo St Microelectronics Italia Antonio Dragotto e del presidente del Distretto Aerospaziale Campano (Dac) Luigi Carrino.

A fine dibattito interverrà il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e a conclusione della kermesse ci sarà l’intervista con il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi a cura del giornalista Nando Santonastaso, responsabile delle pagine Economia del Mattino, che coordinerà l’intero evento.

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista