You are here: Home // Cronaca // San Felice a Cancello, furto di rame, bloccati 4 magrebini, tra cui un minore

San Felice a Cancello, furto di rame, bloccati 4 magrebini, tra cui un minore

San Felice a Cancello (Caserta) – Tre adulti e un minorenne sono stati bloccati dai carabinieri per furto di rame e arrestati. Erano tutti stranieri.

A San Felice a Cancello (Caserta), via Napoli, località Botteghino, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni, aliquota radiomobile, hanno arrestato per il reato di ricettazione di rame tre cittadini montenegrini: Ahmetovic Adriano, cl.1990, Ahmetovic Nasel, cl.1973 e il rumeno Rusu Nicolaie, cl.1989.


Con essi, è stato deferito in stato di libertà un minore montenegrino. La banda veniva intercettata dai militari dell’Arma via Napoli a San Felice a Cancello, a bordo di un furgone e trovati in possesso, a seguito di una perquisizione veicolare, di circa 50 kg di cavi contenenti rame.

Dagli accertamenti svolti successivamente, i cavi rinvenuti sono risultati essere stati asportati, durante la notte precedente, dall’impianto elettrico del mercato comunale di San Felice a Cancello. I cavi di rame sono stati riconsegnati al comune avente diritto, mentre gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista