You are here: Home // Economia // Caserta, piano ospedaliero, FPCGIL: ripercussioni assistenza a cittadini

Caserta, piano ospedaliero, FPCGIL: ripercussioni assistenza a cittadini

Caserta – Il comunicato sindacale della FPCGIL sul piano ospedaliero regionale.
Da quando è operativo il piano ospedaliero regionale, il servizio sanitario in provincia di Caserta ha subito ulteriori contrazioni, con pesanti ripercussioni sull’assistenza resa alla cittadinanza.

Per effetto delle dismissioni operate è, tra l’altro, diminuito ancora di più il già carente numero di posti letto. Questo dato emerge con chiarezza da uno studio fatto dalla CGIL e dalla FPCGIL provinciale di Caserta. Tutto ciò, nonostante l’aumento della popolazione in provincia pari al 7%; di gran lunga il più corposo a livello regionale.

Per questo motivo, la CGIL, in uno specifico incontro avuto con la struttura commissariale regionale alla sanità, alla presenza di tutte le altre sigle sindacale, ha chiesto ufficialmente di bloccare lo smantellamento dell’ospedale di Maddaloni e di ogni altro presidio e/o reparto.

In altre parole, al di là di ogni ipotesi di riorganizzazione e di collaborazione con l’ospedale di Marcianise o con altri presidi, i posti letto dell’ospedale di Maddaloni sono indispensabili e insopprimibili perché rientranti nel totale generale previsto dal piano ospedaliero.

I rappresentanti della Regione, però, pur riconoscendo la validità delle motivazioni addotte dalla CGIL, non hanno, in quella sede, dato assicurazioni sull’effettivo blocco della confluenza dell’ospedale di Maddaloni in quello di Marcianise, né ad oggi, è giunto alcun provvedimento in tal senso.

Pertanto, pur valutando positivamente ogni ipotesi di eventuale collaborazione con l’ospedale di Marcianise, bisogna prioritariamente e con forza riaffermare la validità e l’indispensabilità del mantenimento dei posti letto dell’ospedale di Maddaloni.

La CGIL FP del presidio ospedaliero di Maddaloni, per il raggiungimento di questo obiettivo è impegnata ad intraprendere tutte le azioni necessarie e, pertanto, confida in una fattiva collaborazione delle istituzioni locali, delle organizzazioni sindacali, delle associazioni presenti sul territorio, per l’elaborazione di una strategia unitaria tesa a tutelare i cittadini e gli operatori sanitari.

FPCGIL Presidio Ospedaliero di Maddaloni
La responsabile aziendale Caterina BUCCIERO




Tags: , , ,

Leave a Reply

Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista