Your are here: Home // Archives for novembre 2nd, 2018

Caserta, Incendio allo Stir, oggi incontro in prefettura col ministro Costa: “presto tarsk force, in arrivo militari e carabinieri”

Caserta, Incendio allo Stir, oggi incontro in prefettura col ministro Costa: “presto tarsk force, in arrivo militari e carabinieri”
Caserta -A seguito dell’incendio divampato all’interno dello Stir di Santa Maria Capua Vetere, nel pomeriggio di oggi, c’è stato un incontro in Prefettura a Caserta con il ministro all’Ambiente Sergio Costa. “Non possiamo pensare che questi incendi sono occasionali. La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo, Uno Stir sorvegliato h24 dove comunque si sviluppa un incendio, sinceramente... 

Caserta, Diritti dei lavoratori calpestati, UGL chiede intervento Ispettorato del Lavoro

Caserta, Diritti dei lavoratori calpestati, UGL chiede intervento Ispettorato del Lavoro
Caserta – Era il 29 agosto del 2018 quando l’azienda Argo s.r.l avviava il passaggio di cantiere alla ditta Sicuritalia che subappaltava alla International Secutiry Lions, con sede in Pozzuoli alla via Anfiteatro, 9, International Secutiry con sede in Como, per l’attività di sicurezza presso i centri commerciali Carrefour Campania di Caserta, Avellino, Benevento e Napoli. COPY0356 Il contratto... 

S. Maria C.V., Incendio STIR: possibile dolo. La UGL chiede intervento Governo ed esercito

S. Maria C.V., Incendio STIR: possibile dolo. La UGL chiede intervento Governo ed esercito
S. Maria Capua Vetere (Caserta) – Nella serata di ieri si è sviluppato un incendio allo Stir di Santa Maria Capua Vetere, collocato di fronte al carcere di San Tammaro, che ha lambito il cielo e l’aria di preoccupante nube tossica con la conseguenza di un ennesimo danno ambientale ai danni di Terra di Lavoro. Vi sono indagini in corso sulle cause che hanno scatenato il rogo e dai primi rilievi... 

S. Maria C.V., A fuoco stabilimento Stir, il secondo stabilimento di rifiuti in sette giorni

S. Maria C.V., A fuoco stabilimento Stir, il secondo stabilimento di rifiuti in sette giorni
S. Maria C.V. (Caserta) – A sette giorni di distanza dal terribile incendio di Marcianise, scoppiato all’interno di un capannone colmo di rifiuti, lo stabilimento Lea, che per questo era già posto sotto sequestro. L’incendio ha allertato cittadini ed amministrazione per il rogo tossico che ha interessato una vasta area marcianisana andando anche oltre. Oggi un altro incendio si è verificato... 
Copyright © 2010 Comunico Caserta. All rights reserved.
Designed by Diego De Nardo e Angelo Evangelista